15 novembre 2017

L’italiano, la nuova lingua del commercio, apre le porte per una nuova certificazione linguistica: il CIC!


Al giorno d’oggi, in un contesto economico sempre più interconnesso e globale è molto importante conoscere diverse lingue, che sia l’inglese, il francese o l’italiano. Quest’ultimo, in particolare, risulta essere fondamentale in una regione come la Costa Azzurra in cui sono numerose le aziende a capitale straniero (in particolar modo a capitale italiano) insediatesi nel territorio. Dalla ristorazione al campo bancario, dall’industria farmaceutica al settore delle comunicazioni, la conoscenza e la padronanza della lingua italiana è fortemente richiesta. Una conoscenza non solo base, ma anche settoriale!




A questo scopo, la Camera di Commercio Italiana di Nizza interviene in aiuto degli imprenditori francesi o delle persone interessate a lavorare in un contesto italo-francofono offrendo loro la possibilità di frequentare corsi di lingua italiana presso la sua sede e ottenere delle certificazioni linguistiche riconosciute a livello europeo: il CELI (Certificato Lingua Italiana) relativo all’italiano generale e il CIC (Certificato Italiano Commerciale).
Il suo Centro di Formazione - riconosciuto dallo Stato francese come Ente di formazione certificato – è convenzionato con l’Università per stranieri di Perugia e ogni anno organizza sedute di esami per l’ottenimento di queste certificazioni che si basano sull’approccio e gli obiettivi definiti dal Quadro Comune Europeo di Riferimento per le Lingue straniere del Consiglio d’Europa e sui principi che regolano il linguaggio specialistico. Esse, inoltre, sono equivalenti agli altri diplomi professionali rilasciati da vari Enti, come il Cambridge per i certificati inglesi e le Diplôme de Français Professionnel rilasciato dalla Chambre de Commerce de Paris-Ile de France.
Il CIC, infine, si rivolge principalmente a persone che operano, o intendono operare, in ambiti aziendali ed organizzativi in cui è richiesta la conoscenza della lingua italiana e attesta una conoscenza intermedia o avanzata della lingua. Le prove d’esame infatti simulano   i compiti e le attività tipiche che si presentano a chi opera effettivamente in ambiti lavorativi, soprattutto in contesti aziendali ed organizzativi.
Se siete un imprenditore e desiderate sviluppare delle relazioni economiche e commerciali con l'Italia, approfittate di questa occasione per certificare le vostre competenze!


Per maggiori informazioni sui prezzi o le date di esame, contattate Myriam Bartoletti, Responsabile della Formazione, all'indirizzo email: myriam@ccinice.org

Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...