23 giugno 2017

GiroVagando....

I 662 ettari del Parco de La Grande Corniche si trovano sui comuni di La Trinité, Villefranche-sur-Mer, Eze e La Turbie.



Eze village e Cap Ferrat


Alfa Romeo 1750 spyder veloce

Tra mare e montagna, potrete scoprire durante le vostre passeggiate, magari su di una Alfa Romeo del 1969, i siti de La Justice, il Forte Revere e La Forna, con panorami mozzafiato per la loro bellezza.


Forte Revere
Cap Ferrat dal monte Bastide
Ai vostri piedi, corre la costa che da San Remo arriva a Saint-Tropez e, in lontananza, dove il mare si fonde con l'orizzonte, si può avere la fortuna di vedere la Corsica.

Volgendo lo sguardo verso l'interno, vi colpirà la maestà del Mercantour ed i rilievi delle Alpi Marittime.

Alpi marittime
Questa zona, favorita dalla sua posizione dominante e il suo clima mite, è stata occupata da tribù celto-liguri che hanno costruito numerose difese.
Gli scavi sul monte Bastide dei ricercatori dell'Università di Nizza-Sophia Antipolis hanno confermato l'esistenza di una civiltà pre-romana e romana, occupata sin dal 200 AC sino al III secolo della nostra epoca.

Mausoleo d'Augusto, La Turbie
Itinerario: da Nizza, si prende blvd. de Requier, poi blvd de l'Armée des Alpes; al semaforo a destra s'imbocca il blvd Bischoffsheim che vi porta lungo una piacevole salita, con un panorama mozzafiato sull'intera città. 
Poco prima di Col d'Eze avete sulla sinistra l'accesso alla strada del Plateau de la Justice, che vi regalerà scorci magnifici. E sulla destra l'ingresso a La Bastide per visitare gli scavi.
La Turbie
Proseguendo sulla Route 2564, all'altezza del Col d'Eze, a sinistra s'imbocca la strada per l'Astrorama, punto notturno di osservazione stellare, e Forte Revere, antico fortilizio difensivo. E , con un po' di fortuna in giornate limpide e fredde, vedrete la Corsica all'orizzonte.
Tornati sulla 2564, percorrete la Grande Corniche sino a la Turbie; suggerita una passeggiata a piedi per le suggestive viuzze del villaggio e la visita al Mausoleo di Augusto, edificato per celebrare la conquista delle Gallie.
Di li, si prende la Route 37 in direzione della Moyenne Corniche per visitare Monaco o fare ritorno a Nizza.

Parco del Mercantour
A cura di Andrea De Petris
Bentley
Reanult Dauphine
MG TD
Raduno d'auto d'epoca sulla prom a Nizza

Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...