12 luglio 2016

La Colle-sur-Loup: vivete un'estate all'aperto




©OT de LA COLLE-SUR-LOUP



Conoscete il N°5 di Chanel? Ebbene, sappiate che questa piccola città è stata per molto tempo la capitale storica della produzione di fiori, con la “rosa centifolia” in primo piano, ingrediente essenziale del famoso profumo! Negli anni ‘50 le star dell’epoca, Brigitte Bardot in testa, venivano a La Colle-sur-Loup a cercare "il loro peso" in petali! Oggi, all’inizio del mese di maggio ogni anno, “Autour de la Rose” attira numerosi visitatori. “La Colle autrefois” invece, ritorna il 10 e 11 settembre per festeggiare l’anno 1900. Ma, dimentichiamo il passato per scoprire tutto il fascino di questo villaggio medievale, il cui nome deriva dalla parola provenzale “couala”, ovvero collina, lambita dal fiume Loup! Vicoletti adorabili, case dai colori nizzardi, grazie alla massiccia immigrazione piemontese, numerose cappelle (chapelle du Rosaire e dei Pénitents Blancs, Priorato del X secolo classificato Monumento Storico, oltre al resto…) e più di 200 pozzi nei cortili o nelle piazzette: i soggetti da fotografare con l’i-Phone non mancano! Hotel, ristoranti, case private, la Colle-sur-Loup conta, nello stesso villaggio o nei dintorni, un numero consistente di buoni indirizzi, lussosi, stellati o informali, avete l’imbarazzo della scelta! Gli amanti della natura percorreranno le sponde del Loup e forse oseranno una vertiginosa arrampicata in verticale ! Per le animazioni, il comune ha rinnovato le attività, spostandole all’aria aperta con i “Quartiers d’été” fino al 29 agosto”. Una bella idea, il cinema all’aperto, tutti i lunedì sera ai giardini pubblici. Così, l’8 agosto, genitori e figli saranno incollati davanti alle “Avventure di Tintin, il segreto dell’unicorno”. Le terrazze fiorite vi aspettano per ascoltare la selezione eclettica degli “Aperitivi Jazz”, il martedì, mercoledì e giovedì fino al 25 agosto in place de Gaulle. Dal Jazz gitano a quello brasiliano, dal jazz di New Orleans a quello tedesco, una gioiosa energia nella dolcezza delle notti stellate. Gli amanti della musica gitana non mancheranno la serata “Tsigomania” il 14 agosto. Il sabato, il mercato provenzale (9.00-13.00) porta una gran bella atmosfera in rue Clémenceau e, ottima idea, le “Nocturnes de la Colle” propongono tutti i giovedì dalle 18.00 a mezzanotte, il mercato dei produttori e artigiani. Quindi, non mancate l’ingresso a La Colle-sur-Loup! E’ facile, l’ufficio del Turismo è ora collocato nella vecchia stazione, una piccola costruzione adorabile sul ciglio della strada!

Testi originali di Lilas Spak, traduzione dal francese di Cinzia Corbetta

La guida è consultabile sul nostro canale ISSUU: https://goo.gl/ya21nx

        

OFFICE du TOURISME de La COLLE sur LOUP
10, avenue de Provence
infos@ot-lacollesurloup.com
Tél: 04 93 32 68 36
www.lacollesurloup-tourisme.com

Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...