26 novembre 2015

Alfa Romeo 4C Coupé, Made in Italy "ruggente"




Sabato ho potuto provare, accompagnato dal cortese Matteo Basso della concessionaria Motor Village France (succursale FCA) di Le Cannet, la splendida Alfa Romeo 4C Coupé, macchina da corsa immatricolata per girare anche nelle nostre strade.
Appena salito, anzi sceso a bordo, dato che siamo a pochi centimetri da terra, come si addice ad una vera sportiva, si ha l’impressione di essere in Formula Uno.
Sedili avvolgenti, cruscotto fantascientifico e con tutto ciò che occorre in bella vista. Volante corsaiolo e ottimo da impugnare, per la cronaca non è servo assistito, ma va bene così.
Cinture allacciate e via, con grande cautela dato che la poca luce a terra comporta attenzione alle manovre a bassa velocità. Immissione sullo stradone di Cannes in modalità normale (il settaggio si effettua con il manettino apposito) giusto per saggiare i comandi. Occorre essere decisi sia con acceleratore che freni, la macchina è dura, reattiva, diretta (vedi sterzo) ma incollata alla strada. Dopo qualche centinaio di metri Matteo mi ha inserito la posizione corsa e… con un calcio alla schiena la 4C è partita come un razzo, con una progressione da far paura e ci si ritrova a 130 all’ora in pochissimi secondi….



Macchina stabile, sicura, affidabile, con dei freni potentissimi. Ad un semaforo avevo i conducenti delle macchine vicine che guardavano dall’alto in basso (ovviamente data l’altezza), la bellissima 4C, ed ammetto che, quando un paio di loro hanno dato gas a mo’ di sfida, li ho lasciati secchi ad ammirare la splendida coda della 4C con il logo Alfa Romeo…
Ovviamente due posti, comodi, con il motore posto dietro alla schiena, ed un rombo sportivo che non passa certo inosservato.
Matteo, che ha seguito i corsi di guida sportiva dell’Alfa Romeo, ha poi accompagnato Cinzia, che ha fatto le foto, a fare un giro di prova. Esperienza di pura adrenalina, così ci ha detto Cinzia scendendo dalla 4C, diciamo ancora un po’ scossa ma sorridente.





Ammirate le linee della 4C Coupé, è davvero magnifica, in questo caso colore nero, con vicina la sorella Spider di colore giallo.
Tanto per stare in tema vi ricordo che la 4C, a progetto Alfa Romeo è costruita negli stabilimenti Maserati di Modena, come dire buon sangue non mente…
Telaio monoscocca leggerissimo (65 Kg) in fibra di carbonio, motore turbocompresso da 240 cavalli, 1750 cc di cilindrata per 900 chili a vuoto. Ecco i numeri di una vera sportiva, con una linea che non è da meno delle sorelle maggiori della famiglia ovvero le Ferrari e le Maserati.
Grazie a Matteo Basso per la disponibilità e ad Ivan Badolato, Direttore del Motor Village di Cannes, per averci concesso questa esperienza.


Ovviamente al Motor Village di Le Cannet è disponibile tutta la gamma Alfa Romeo, Fiat, Lancia, Jeep e Abarth, sia veicoli nuovi che d’occasione.

P.S. Non ditelo in giro ma quando ho ripreso la mia macchina per tornare a Nizza, mi sembrava ferma, una “bagnole", come dicono qui in Francia…

di Massimo Felici

Nessun commento :

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...